Come distinguersi con un video creativo

Postato da Eclettica Akura

distinguersi-con-un-video-creativo

Come ti abbiamo detto già in altri articoli, il format del video è quello che attualmente funziona meglio sul web. Questo si traduce ovviamente in un grandissimo sovraffollamento di contenuti in rete. Prendiamo ad esempio il caso di Facebook, uno dei social network più usati. 

Sono centinaia i video che l’utente medio vede scorrere sotto i propri occhi (senza contare i contenuti video "spontanei" di stories e dirette). Come fare quindi per distinguersi e farsi notare, per spiccare rispetto agli altri contenuti video?

Guarda tanti video, capisci cosa ti colpisce e perché 

Vuoi dare vita a qualcosa capace di attirare l’attenzione dell’utente medio? Allora, prima di metterti all’opera guarda video vecchi e nuovi e valuta cosa ti ha colpito di più. Non necessariamente nel tuo settore, l’importante è capire perché un messaggio funziona più di un altro. Devi sforzarti di individuare la struttura, i meccanismi e quali emozioni ha suscitato in te. Fai tesoro di quello che hai analizzato e tienilo in caldo per quando dovrai cimentarti con un tuo soggetto. 

Per capire meglio quale tipologia di video si addica maggiormente alla tua azienda e al soggetto che vuoi comunicare, a questo link o al fondo dell'articolo puoi scaricare una piccola guida gratuita, corredata di esempi pratici. 

Consigli utili su come distinguersi 

Prima di arrivare al cuore della questione 'video creativi' e parlare di soggetti originali, animazioni originali, storyboard, strategie, sceneggiature e script per video creativi, vogliamo parlarti di un paio di tips (trucchi) che ti potranno avvantaggiare. 

Punta tutto sui primi secondi

Il tuo video ha pochissimi secondi di tempo in cui poter catturare l’attenzione dell’utente medio prima che questo si distragga e passi oltre. In questo modo avrai perso una visualizzazione preziosa. Il tuo video parla dell’ultimo videogioco di Batman? Fallo capire subito. Cerca di giocare tutte le tue carte nei primi secondi del tuo video o lancia dei segnali che chiariscano di cosa stai parlando e che rendano irresistibile proseguire con la visione. 

Crea un video che funzioni anche da muto 

Sempre più utenti hanno gradito e preferiscono la possibilità di sfogliare il feed dei propri social network in modalità muto. Se il tuo video pubblicizza la tua agenzia immobiliare e nella prima ripresa ci sei tu che parli in primo piano, rischi con molte probabilità di perdere tutte le visualizzazioni degli utenti che hanno deciso di navigare nel feed in modalità muto. Considera quindi la possibilità di inserire dei sottotitoli o, meglio ancora, fai sì che le scritte siano parte integrante e interagiscano con gli altri elementi del video. 

Usa i colori giusti 

Una buona strategia per emergere e distinguersi nello sconfinato mare dei contenuti video può essere quello di giocare sul colore. Come presenza o come assenza. Puoi avere tanti colori vivacissimi oppure un fondo bianco con pochi elementi (magari colorati). Tutto sta nel dosare ad arte pieni e vuoti, colori e luce. Non è detto che una cosa “urlata” si veda di più, magari una scritta piccola in campo bianco attira maggiormente l'attenzione e si differenzia dagli altri. 

Soggetti originali 

Una volta catturata l’attenzione dell’utente viene la parte più difficile: mantenerla. Punta tutto su contenuti inediti, originali e interessanti. Se puoi ingaggia un buon copywriter che possa scrivere per l’occasione una interessante sceneggiatura e non dimenticare mai di essere chiaro, conciso e diretto, oltre che creativo. 

Narrazione breve

Il modo più efficace di mantenere agganciata al tuo video l’attenzione dell’utente è sicuramente quello di creare una narrazione. Cerca di essere il più breve possibile, e quando pensi di aver tagliato tutto ciò che potevi, taglia via un altro minuto ancora dalla durata totale del video. La narrazione ha un vero e proprio effetto ipnotico, soprattutto se costruita con il ritmo giusto, in maniera creativa e originale. La durata, però, spesso spaventa l’utente che può decidere anche di lasciare il video sul più bello... non dargliene il tempo!

 

Tag: Video web, Video animazione, Motion graphics

New call-to-action

Chi siamo

Un’agenzia creativa, specializzata nella "comunicazione d'impresa".

La nostra agenzia mette l’esperienza di oltre 20 anni nel settore e le competenze multidisciplinari del nostro team al vostro servizio, per dar vita a progetti di comunicazione efficaci e mirati.

Ultimi articoli