Giorgio Delmastro

Giorgio Delmastro, torinese, si diploma al liceo artistico e alla Scuola politecnica di design (quella storica di Munari e Max Huber).

Ha svariate collaborazioni nell’ambito di grafica, design e advertising con studi di architettura, house agency e agenzie di comunicazione.

Dal 1999 è direttore creativo di Eclettica-Akura (successivamente rinominata E.A.). Non ha mai tradito l’imprinting “munariano” fatto di rigore e spirito ludico, applicandolo ai settori più svariati. Grafica, design e multimedialità per multinazionali, piccole e medie aziende, enti pubblici.

In parallelo, da sempre, ha numerose incursioni nel mondo del “graphic novel”, dell’illustrazione didattica e della narrativa per ragazzi. E’ autore di “Pois”, racconto per sole immagini disegnate, per la Voglino editrice.

Ultimi articoli

Il difficile di essere semplici. Un marchio per cento castelli

Postato da Giorgio Delmastro, aggiornato il 27 marzo 2020

 

I castelli della Valle d’Aosta sono diversi per epoca, forma, funzione e costruzione. Grande denominatore comune: il rapporto con la montagna (a fondovalle o sul cucuzzolo che fossero) e qualche elemento decorativo. Tutta roba che doveva starci dentro, al marchio.

Leggi di più

Tag: logo design, branding, portfolio

"Corona di delizie": storia di un segno per tutte le stagioni

Postato da Giorgio Delmastro, aggiornato il 27 marzo 2020

A volte un marchio non basta. Per lasciare il segno, capita che il segno si debba farlo per davvero. La storia di “Corona di delizie”.

Leggi di più

Tag: logo design, branding, portfolio

Naming e logo per un evento di settore. Come dare valore e allargare i confini di “cose per addetti ai lavori”: il caso 4T.

Postato da Giorgio Delmastro, aggiornato il 27 marzo 2020

Non solo prodotti e aziende hanno bisogno di naming e logo, anche gli eventi, specie se ricorrenti, necessitano di un’identità che li renda facilmente individuabili nella marea di appuntamenti di uno specifico settore. Necessitano di diventare un brand.

Leggi di più

Tag: naming e logo, branding, portfolio

“Concept restaurant” cos’è? Roba che si mangia? Al Mamà: un nuovo food brand italiano alla conquista della Francia

Postato da Giorgio Delmastro, aggiornato il 27 marzo 2020

Un locale che ingloba tre diversi modi di concepire i servizi di ristorazione: eat in, take away e delivery. Studiare naming e logo per esprimere questo e altro. Molto altro.

Leggi di più

Tag: naming e logo, branding, portfolio

Brand Identity

Eclettica-Akura è un’agenzia di comunicazione di Torino che da oltre 20 anni si occupa di creare brand identity per aziende di ogni settore. Dall’ideazione del naming al logo design, il nostro team di creativi e copywriter può aiurarti a migliorare la tua immagine coordinata. Grazie alla collaborazione con Jacobacci & Partners, possiamo gestire anche la creazione e registrazione del vostro marchio, in Italia e all’estero.

Scopri cosa possiamo fare per te

Ultimi articoli