Vantaggi del content marketing: 10 buoni motivi per iniziare

Postato da Giorgio Masi, aggiornato il 20 gennaio 2023
Trovami su:

Vantaggi-content-marketing

Desideri aumentare il traffico sul tuo sito internet, canali social e ottenere nuovi lead? In questo articolo scopriremo i benefici del content marketing per potenziare il tuo business!

Cos'è il content marketing?

Al giorno d'oggi tutti parlano di content marketing, ma cos'è esattamente?
Il content marketing è una tecnica del marketing che si occupa di generare contenuti utili a creare valore al brand con uno scopo ben preciso: aumentare le vendite. Creare contenuti testuali, video o audio di qualità è il miglior modo non solo per incrementare il fatturato aziendale, ma anche potenziare il legame tra marchio e cliente.

Secondo recenti studi, la realizzazione di contenuti è infatti una delle priorità principali della maggior parte dei brand che vogliono potenziare il legame con il target di riferimento. Le aziende che si impegnano in questa strategia di digital marketing non solo hanno una comunicazione molto più efficace, ma contribuiscono anche a migliorare la brand awareness, ovvero il grado di conoscenza che gli utenti hanno del marchio. Tutto questo permette di creare un notevole vantaggio competitivo nei confronti dei competitor, instaurando quel rapporto di piena fiducia tra azienda e cliente.

Strategia di contenuti, da dove partire?

Non basta chiaramente produrre contenuti di qualità per ottenere dei buoni risultati, è importante sviluppare una strategia volta a comprendere meglio alcuni aspetti in cui opera il marchio. Prima di dare origine a una content strategy è importante:

  • studiare il mercato e il target a cui indirizzare l'offerta. Solo attraverso un'attenta analisi del pubblico si può capire cosa piace o no, e di conseguenza realizzare una comunicazione efficace per far sì che le persone preferiscano i tuoi prodotti o servizi a quello del tuo diretto competitor.

Per questa fase potrebbe esserti utile leggere "Le buyer personas sono le nostre anime gemelle. Come trovare la tua?".
Quando avrai definito chi è il tuo cliente ideale, potrai dedicarti a capire la sua customer journey.

  • fissare una mission che permetta di ridurre quanto più possibile spreco di risorse finanziarie e non. Vuoi aumentare le vendite? Desideri potenziare il traffico sul tuo sito web? Promuovere un nuovo prodotto?
    Sono tutte domande fondamentali da porsi in fase di pianificazione prima di compiere qualsiasi tipo di strategia. Individuare un business case è la base per costruire l'intero piano;
  • avere una piena conoscenza dei punti di forza e di debolezza dell'azienda. Chi siamo? Qual è il nostro mercato di riferimento? Sono tutte domande alle quali occorre rispondere prima di sviluppare una content strategy di successo.

Se vuoi scoprire tutto sul Content Marketing, leggi il nostro articolo "Guida al content marketing: come e perché fare una strategia"

Tutti i benefici del content marketing

Dopo aver compreso meglio l'importanza di un content marketing coerente con il core business è arrivato il momento di analizzare i 10 principali vantaggi del content marketing.

1. Rafforza il legame tra brand e pubblico

Come anticipato sfruttare al massimo una content strategy permette di attirare l'attenzione degli utenti, migliorando il rapporto che gli stessi hanno con il marchio. Sappiamo bene quanto il mercato sia in continua evoluzione e sempre più competitivo: riuscire ad attirare l'attenzione dei probabili clienti è un ottimo punto di partenza.

2. Migliora il coinvolgimento

Avere centinaia, migliaia di seguaci sui social media ufficiali non è sufficiente per incrementare le vendite di un'azienda. Affinché ciò avvenga è importante piuttosto coinvolgere gli stessi follower con contenuti di tendenza e innovativi.

3. Migliora la fiducia del brand

Creare contenuti di qualità, realmente utili per il pubblico di riferimento, è il miglior modo affinché il marchio goda di un'ottima reputazione: più contenuti di qualità si scelgono per i propri canali di comunicazione, maggiore sarà la notorietà di cui godrà l'azienda.

4. Genera lead

Il content marketing deve essere coerente con l'offerta aziendale, ciò ti aiuterà nella lead generation. La generazione di contatti non solo incrementa la popolarità del marchio, ma aumenta la probabilità che semplici utenti diventino a tutti gli effetti clienti fidelizzati. I contenuti sono un utile mezzo per far sì che gli utenti vengano indirizzati verso una pagina di destinazione (landing page) e che rispondano alle cosiddette Call To Action.

Vuoi sapere di più sulla lead generation? Leggi il nostro articolo "Lead generation: elementi chiave e come funziona".

5. Potenzia il legame con i clienti

Uno dei vantaggi del content marketing è che i clienti non percepiscono tali azioni strategiche come una pubblicità. Il risultato è per questo sorprendente: i clienti tendono ad avvicinarsi ai contenuti del marchio in questione senza la solita diffidenza che si ha quando si è certi di essere di fronte a qualcosa di pubblicizzato.

6. Migliora la visibilità e la presenza online

Sappiamo bene come sia importante farsi trovare nelle prime pagine dei principali motori di ricerca. Ebbene, produrre contenuti di qualità e coerenti, migliora anche il posizionamento SEO su Google permettendo di ottenere un'ottima visibilità online ed essere trovato dai tuoi potenziali clienti.

Se ti interessa sapere come, leggi il nostro articolo "Strategia SEO e ottimizzazione per i motori di ricerca".

Vuoi ricevere un'analisi della tua presenza online? Clicca qui!

7. Ottimizza le conversioni

La conversione è uno degli aspetti più importanti se si vuole realmente avere successo, ciò avviene quando gli utenti diventano a tutti gli effetti clienti fidelizzati. Da qui è facile comprendere come una strategia di content marketing offra un vantaggio rilevante per le casse aziendali.

8. Aumenta la consapevolezza del marchio

Produrre contenuti di qualità fornendo informazioni utili, migliora la conoscenza che gli utenti hanno del marchio stesso, incrementando così le vendite. Il motivo è semplice: è assai più probabile che una persona scelga un brand che già conosce e di cui si fida, anziché acquistare un marchio sconosciuto.

9. Origina un proficuo passaparola

Come già sostenuto in precedenza creare contenuti coerenti e di qualità è il miglior modo per attirare l'attenzione delle persone e far sì che queste ultime acquistino il suddetto prodotto o servizio. Ma c'è un ulteriore vantaggio che deriva da tutto ciò: il fenomeno del passaparola. Sappiamo bene come l'effetto passaparola sia fondamentale per accrescere il valore del marchio e contribuisca a incrementare le vendite.

10. Garantisce un risparmio sulle spese aziendali

Creare una strategia di content marketing permette di avere un piano d'azione ben lineare che non solo farà risparmiare tempo ma permetterà all'attività di risparmiare denaro in azioni di marketing inutili e poco proficue.

Scopri nel nostro articolo come realizzare un piano editoriale utile per la tua azienda.

Conclusione

Fino ad ora si è sempre pensato che il content marketing funzionasse meglio per le aziende che operano B2C, in realtà è bene che tale discorso venga esteso al marketing B2B. Accrescere le attività lead generation grazie alla creazione di contenuti originali, non promozionali e che allo stesso tempo offrano reali informazioni, è il punto da cui partire.

Se desideri creare realmente una strategia basata su contenuti di valore, utili a incrementare le vendite, contattaci!

Tag: strategia di digital marketing, content marketing

Condividilo su

     

Potrebbero interessarti anche:

Vantaggi del content marketing: 10 buoni motivi per iniziare


Desideri aumentare il traffico sul tuo sito internet, canali social e ottenere nuovi lead? In questo articolo scopriremo i benefici del content marketing per potenziare il tuo business!

Leggi di più

Guida al content marketing: come e perché fare una strategia


Il content marketing consiste nella produzione, pubblicazione e diffusione di contenuti per un pubblico individuato secondo criteri ben definiti. È definibile come una forma di marketing non intrusiva e, come tale, si distingue dalla pubblicità in senso lato.

È, infatti, la qualità delle...

Leggi di più

Come migliorare l’employer branding… grazie alla tecnologia


L'employer branding può essere inquadrato come una vera e propria strategia finalizzata ad attrarre nuovi talenti in azienda e fidelizzare e trattenere i dipendenti attuali.

Leggi di più

Account-Based Marketing e Inbound Marketing


Immagina come sarebbe più semplice fare campagne marketing BtoB sapendo esattamente a quali persone, all'interno delle aziende, devi rivolgerti e quali messaggi sarebbero per loro più efficaci. Con l'inbound marketing e l'account-based marketing (ABM) oggi questo è possibile.

Leggi di più

Inbound Marketing

Non solo un insieme di tecniche, ma un vero e proprio cambio di mentalità, che mette il cliente al centro della tua strategia di marketing. Eclettica-Akura è una agenzia di comunicazione a Torino specializzata in inbound marketing.

Scopri cosa possiamo fare per te

Top 5